top of page

#1 Rituale: l'esame serale

L’esame serale è un rito molto importante per coloro che stanno cercando di rimanere Svegli nella terza dimensione, per coloro che cercano ogni giorno di essere al Servizio e sul Sentiero del Ritorno, per chi è "nel mondo ma non del mondo".

Tutto quello che ripetiamo, ritmicamente, porta risultati incredibili e fissa interiormente delle importanti lezioni e attivazioni connesse alla Forza di Volontà, questo semplice esercizio è da fare la sera, prima di addormentarsi, un bellissimo rituale pre-riposo!

Come si realizza?

- Raggiungete un buon rilassamento fisico, un acquietamento emotivo e mentale.
- Disidentificatevi dal vostro corpo fisico, dal vostro corpo emotivo e dal vostro corpo mentale. *
- Cercate di ritrovare il “centro di coscienza” dentro di voi, quale spettatore immobile e distaccato.
- Ritornate con la mente alla giornata trascorsa, agli avvenimenti che si sono svolti, ai sentimenti e ai pensieri che avete provato, senza però riviverli, ma guardandoli con obiettività e distacco (come se appartenessero ad un’altra persona), SENZA GIUDIZIO.
- Cercate di vedere in quali momenti siete stati “voi stessi”, avete cioè agito in maniera autentica, spontanea, conforme alla vostra natura e in quali, invece, avete agito (fisicamente, emotivamente o mentalmente) in maniera automatica seguendo gli impulsi abitudinari.
- Cercate di fare un bilancio approssimato dal quale risulti:
in quali occasioni riuscite ad essere più autentici.
in quali siete stati invece condizionati.

In piena sincerità cercate di giungere ad un risultato obiettivo SENZA SCORAGGIARVI.
- Focalizzate le energie nel centro fra le sopracciglia e cercate di non sentire più il vostro corpo, ma solo la coscienza.
-Immaginate di trovarvi di fronte ad un tunnel di Luce che va verso l’alto e che ha inizio dalla sommità del capo.
- Immaginate di uscire dal corpo per entrare in questo tunnel di Luce passando attraverso la sommità della testa.

tratto da Il Cantico di Gaia di F. e G. Varetto





*L’esercizio di Disidentificazione consigliato è quello donatoci da R. Assagioli, sulla pagina Doni per te del mio sito ne trovi una versione audio guidata attraverso la mia voce. https://www.federicaronchi.com/doniperte


165 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comentarios


bottom of page